Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 14 novembre 2012

L'ANALISI RADIONICA CON L'AIUTO DEL CAMPO TORSIONALE



La grande ed entusiasmante novità che offre  il metodo che si sta definendo nell’opera “LE ENERGIE DELLA GUARIGIONE E LA FORMULA DELL’APPELLO” è l’analisi radiestesica che lavora con l’informazione del  Campo Torsionale.

Che cosa sono i campi di torsione? I ricercatori russi li hanno studiati per anni, e per lo più in segreto.  Il campo di torsione (e le sue emanazioni) è un campo di energia sottile.  Ce ne sono di diversi tipi, secondo A. Akimov: E-campi, S-campi, G-campi. Sono separati e distinti dai classici campi magnetici, elettrici, o campi  gravitazionali. 
Le emanazioni del campo torsionale possono  viaggiare al una velocità che supera di 109 volte la velocità  della luce. Possono interagire con i raggi laser, influenzare i processi biologici, incidere i cristalli di quarzo e influenzare la gravità.
Per gli interessati:

Per chi desidera vedere una numerosa collezione di video sulle conferenze di A.Akimov e sulla fenomenologia dei campi torsionali, ecco la pagina di Yandex.Video http://video.yandex.ru/#search?id=7226756-03-12&where=all&text=торсионное%20поле



Cercando il termine “campo torsionale”   nel web in cirillico troveremo ben 592000 risposte. 






"Campo torsionale" di Vassilij Viatich"











Secondo “Ivan”, è uno dei principali campi del Sistema della Mente Suprema, ha il dimensionamento 7 ed è accessibile al nostro subconscio. 
Per accedere coscientemente alle informazioni di questo campo ci vuole il Permesso del Sistema (non pensiamo di dover  dimostrare chissà quali requisiti:  per un radioestesista serio basta un po’ di esperienza).  Dovremo anche avere il permesso di lavorare con l'ENERGIA PSICHICA.

Dobbiamo sapere anche che  il dialogo cosciente con il Sistema della Mente Suprema ci porterà sempre più avanti nella ricerca spirituale e non è impossibile avere, col tempo, le aperture della facoltà ben dimenticate dall’uomo moderno, come, per esempio,  la capacità di sentire gli ULTRASUONI ED INFRASUONI (abbiamo pure delle cavità apposite che si trovano sotto le ossa temporali), di avvertire il gusto delle sostanze solamente guardandole (con l’aiuto del campo molecolare), e molto altro ancora – una volta tutto ciò si chiamava “l’apertura del terzo occhio”.

 E allora, dobbiamo sottoporci a dure pratiche spirituali, o magari, a degli esercizi yoga? No. A volte basta solamente chiedere (e sapere come farlo).

  Le “cause profonde” definite dalla Puchkò ed ampliate da “Ivan” si dispongono  nelle strutture colpite “a strati”, e quindi, con un’analisi tradizionale noi andiamo di solito dal basso verso l’alto: per prime scopriremo le cause con meno protezioni, quelle che si trovano in superficie, e solo dopo  troveremo le cause che possiedono  forti protezioni avute dalle Forze Oscure.  Alcuni programmi negativi non li scopriremo mai, con  la nostra analisi tradizionale.

Ricordo che qui  si tratta NON di un'analisi radionica classica, ma dell'analisi delle cause profonde su cui si basano entrambi i metodi della radionica esoterico-scientifica russa.


E allora adopereremo, insieme ad “Ivan”, un'analisi speciale che legge i dati che il NOSTRO PERSONALE DECODER DEL  CAMPO TORSIONALE – IL MIDOLLO ALLUNGATO -  registra sul campo torsionale,  a mo’ di una scatola nera in dotazione agli aerei.
Per  accedere a questa informazione ci rivolgeremo al nostro Angelo Custode.

      


2 commenti:

  1. In pratica, se ho capito bene, si pulisce per strati, modello cipolla: pulito lo strato più esterno, si può analizzare e pulire lo strato successivo.
    Che protezione potrebbe avere una causa profonda per non essere scovata subito alla prima analisi?
    Grazie,
    Laura

    RispondiElimina
  2. No, pulire a strati è il modello Puchko (classico). In questa maniera non sempre possiamo arrivare a dei strati più nascosti, andando dal basso in alto. Invece, andando nel campo torsionale e chiedendo la collaborazione dell’AC, cominciamo proprio dai programmi negativi più nascosti. Che protezione hanno? Quella delle Forze Oscure.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.