Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 27 febbraio 2017

IL POTERE DEI SIMBOLI NEL MONDO MULTIDIMENSIONALE


Mi piace riportare questa meravigliosa frase:

“Le Rune è un qualcosa di più della scrittura, non sono elementari segni a due dimensioni, sono i simboli di una realtà grandiosa, i simboli dell’interazione e dell’incrociarsi degli universi, dei mondi. La loro vera natura si trova nelle dimensioni inaccessibili alla mente tridimensionale. Sono le immagini delle leggi che governano i mondi. Le rune sono le chiavi a tutto, alle porte nascoste di tutti gli universi.” (Friedrich Marby).

Non solo le rune.
Queste parole potrebbero riferirsi a tantissimi simboli che l’umanità usa da millenni.
Infatti, c’è un' importante, o meglio, l’unica qualità di cui sono dotati i simboli: esprimono il legame tra il mondo materiale e quello sottile e multidimensionale. Qualsiasi tipo di realtà multidimensionale potrebbe essere espresso in una sola dimensione, con l’aiuto del linguaggio simbolico.
Secondo la legge principale del simbolismo, una realtà di ordine inferiore può essere rappresentata da una realtà di ordine superiore, ma non il contrario. Questo significa che tutti i fenomeni del mondo multidimensionale (al di fuori dell’uomo o facenti parte dei suoi corpi sottili), potrebbero essere rappresentati in tre o anche in due dimensioni. Con i simboli.
La Puchkò (“medicina Multidimensionale”) aveva proposto di usare i simboli per “demolire” l’informazione negativa, che è alla base di moltissime patologie dei corpi sottili. In seguito le tecniche si sono evolute, e, in teoria, un bravo operatore potrebbe disegnare una sequenza anche in 5 minuti.
Come si usano? 
Si caricano con il pendolo (l’intento e i campi torsionali degli occhi dell’operatore), ci si lascia sopra il testimone, il quale, alla scadenza del tempo, si toglie.
Potete chiedermi: come mai dobbiamo curare “le patologie”dei corpi sottili? Infatti, finora si è sempre parlato della pulizia dell’aura, e i vari pranoterapeuti ci hanno fatto vedere come si fa a togliere la negatività ecc. Alla luce degli insegnamenti della Medicina Multidimensionale, però, non tutto è possibile rimuovere con le mani... e ne avevo parlato nel precedente post, sulla natura delle cause profonde delle malattie.
In ogni modo, saper lavorare con i simboli, saper sceglierli e indirizzarli al malato ...è l’ABC che deve imparare colui che studia LA RADIONICA SPIRITUALE RUSSA.
Una Sequenza Vibrazionale “ottimizzata” di Pavel che avevo disegnata a mano libera, in pochi minuti...

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.