Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 16 ottobre 2017

E’ USCITO IL MIO LIBRO!



Mi fa piacere annunciare ai lettori di questo blog che è appena uscito il mio libro, il titolo lo vedete nella foto: 

“RADIESTESIA SPIRITUALE RUSSA e e tecnologie radiestesiche russe per il benessere dell’uomo multidimensionale.”

E’  frutto di molti anni di studi e delle sperimentazioni, di successi e fallimenti, come accade sempre se vuoi conoscere bene una materia ed applicarla per guarire se stesso o gli altri... ma la Luce è con chi lavora e vuole  raggiungere  certi traguardi. Perciò posso dire con sicurezza, io sono grata al Destino che mi ha fatto incontrare questi argomenti, e mi fa piacere farle conoscere  a chi “vibra” sulla mia stessa lunghezza d’onda.

Desidero esprimere un  grande  e sentito ringraziamento  allo “staff” della casa editrice “Psiche2” di Torino http://www.psiche2.com/ - che  mi ha accompagnato in questo meraviglioso percorso.

Di cosa parla il libro?
Questo è il suo breve riassunto:

Con il crollo dell’Unione Sovietica, sin dalla fine degli anni 80 del XX secolo, inizia la nuova espansione della spiritualità russa, accompagnata dalla creazione delle nuove tecnologie bio-informazionali.

Anche il campo della radiestesia non è rimasto immune.  Ne sono una conferma le opere della fisica Liudmila Puchkò, (1937-2010), l’autrice del metodo “Medicina Multidimensionale”, e dell’informatico Pavel Andreev (vivente), che pubblica da qualche anno, in internet, la sua opera “Le Energie della Guarigione”.
Entrambi i metodi  rappresentano una dettagliata guida all’autoguarigione basata sulla radiestesia e sull’applicazione delle “tecnologie radiestesiche”. Nessuno dei due autori  è stato finora tradotto in Italia, mentre la sottoscritta, che studia e lavora con queste tecniche dal 2007, ha iniziato, già da diversi anni,  a tradurne la sintesi e a farla conoscere ai colleghi radionici e agli interessati tramite il blog e i seminari.

Nel libro si esaminano le radici antiche dell’attuale boom esoterico-scientifico russo, gli studi e le ricerche che hanno portato gli autori citati alla scoperta delle tecnologie radiestesiche, e i loro principali meriti, quali l’introduzione del concetto delle “cause profonde” delle malattie (si tratta delle strutture energetico-informazionali di natura ondulatoria che iniziano il loro percorso nell’organismo a partire dai corpi sottili) e la creazione del modello multidimensionale  dell’organismo umano.  Ne fa parte il concetto del biocomputer umano, analizzabile radiestesicamente e correggibile con le tecniche delle sequenze vibrazionali (Puchkò) o con i particolari Appelli (Pavel).

Si prosegue con la definizione, da parte di questi maestri, del Sé Superiore dell’uomo, che non resta un’astratta entità collocata nei “piani sottili”, ma prende una forma di triade composta dall’Anima, Spirito e Subconscio... di nuovo, analizzabile tramite la radiestesia. Le tecniche proposte, uniche nel loro genere, ci permettono di effettuare una dettagliata pulizia del Sé Superiore dalla programmazione negativa. La stretta collaborazione dell’operatore con il proprio Sé Superiore assicura anche la sua evoluzione spirituale, impossibile da raggiungere con altri mezzi alla disposizione della radiestesia classica.

Gli studi di Pavel non solo portano avanti e evolvono enormemente le idee della “Medicina Multidimensionale”, ma offrono un nuovo modello della realtà basato sui “campi del Sistema della Mente Suprema”. Il libro racconta l’originalissimo metodo di Pavel, completamente diverso da tutte le tecniche simili sinora conosciute in Occidente, che permette di pulire i corpi sottili e mettere una protezione permanente a tutta la struttura multidimensionale dell’uomo.
Non ultimo, gli studi di Pavel permettono al radiestesista di avviare una serie di verifiche mirate al raggiungimento degli ottimi risultati nel suo lavoro.

All’ultima parte del libro è allegato un mini-manuale per coloro che hanno le difficolta  a praticare la radiestesia a causa dei risultati incerti. E’ una pratica guida corredata dai consigli dei maestri russi, il che la rende un utile supplemento ai molti manuali già esistenti.
Il libro è accompagnato dai moltissimi esempi presi dal pluriennale lavoro della sottoscritta,  nonché da alcune tecniche proprie, come il Quadrante Retrocausale, che corregge degli stati o delle situazioni sfruttando il concetto dell’”eterno presente” tramite l’innesto di un futuro “alternativo.”
Questo libro è dedicato alla radiestesia non fisica o mentale, ma a quella spirituale, la cui nascita è avvenuta alla fine del XX secolo in Russia.
E’ indirizzato ai radiestesisti, agli operatori radionici e a tutte le persone interessate allo sviluppo personale.

Naturalmente, questo libro non è solo teoria, è pieno di esempi pratici  presi dalla mia pratica terapeutica e dall’esperienza di chi ha già condiviso con me una parte del percorso.

La vita può migliorare e la salute pure, solo se noi  avremo voglia di prenderci la responsabilità di entrambe le cose!




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.