lunedì 29 gennaio 2018

TECNOLOGIE RADIESTESICHE RUSSE




Presento il mio simbolo, quello che accompagnerà la mia attività negli anni a venire. 

Si tratta del progetto di un corso a livelli che ha ancora bisogno di una maggiore definizione, anche quella "tecnica". Sperimenterò delle forme di interazione moderne, anche se, personalmente, il contatto diretto con le persone mi ha sempre dato grandi soddisfazioni.
Si partirà da zero e si arriverà - per chi lo vorrà - alla condizione di poter usare la radiestesia e le rispettive tecniche per risolvere almeno alcuni, più importanti, problemi di salute fisica e psichica. Perché non è solo la radiestesia: sono le "tecnologie radiestesiche" che possono trasformare la realtà.
E' un metodo di AUTO guarigione. Ma nulla vi vieta di usarlo per far stare meglio i vostri famigliari e i vostri animali domestici. Ci tengo a precisare che lavorare con questo metodo con i pazienti è un altro discorso, molto impegnativo. Non si tratta di un riequilibrio energetico (cristalli, reiki, aromaterapia, campane tibetane, radionica...) si tratta di entrare nella matrice informazionale di una persona!
I requisiti per gli interessati:
1) "Se oggi sto così, devo capire dove sbaglio e mi prendo le mie responsabilità."
2) "Non cerco un guaritore, nessuno meglio di me (del mio Sé Superiore) conosce le cause dei miei problemi."
3) "Non ho paura di imparare (anche a 70 anni) se questo mi aiuta a stare meglio."
4) "Il tempo che impiego per la ricerca radioestesia non è mai tempo perso!”

Prossimamente vi aggiornerò sui contenuti.

Intanto, l'11 febbraio 2018 sarò a TORINO al pre-corso "I PRIMI PASSI NELLA RADIESTESIA SPIRITUALE" che organizza il mio editore, libreria Psiche2; c'è ancora qualche posto.
Il corso è aperto soprattutto a chi non ha mai lavorato con il pendolo, ma sarà utile anche a chi non è sicuro del suo risultato. E' un corso PRATICO che presenta un'impostazione di lavoro diversa da quella classica e soprattutto, offre numerose tecniche di verifica.
Gli eventuali interessati possono contattare la libreria: 011 386172 info@psiche2.com

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.